Come scegliere le migliori attrezzature per la ristorazione collettiva.

Produttività, qualità di cottura, food cost, ergonomia e sicurezza degli operatori sono le caratteristiche su cui si basa la scelta delle attrezzature per la ristorazione collettiva.

Regole su cui si basano le funzionalità delle attrezzature con particolare attenzione all’efficienza basata sui picchi produttivi.

Ecco allora la grande varietà di modelli che i designer industriali hanno realizzato appositamente nelle forme, capienze, potenze disponibili ed accessori.

I produttori d’eccellenza di attrezzature di cucine professionali sono attenti a fornire soluzioni complete ed efficienti mirate ad ottimizzare l’investimento nel tempo.

Le tipologie di attrezzature per la ristorazione collettiva.

A seconda della tipologia di installazione di cucine professionali, vi è la possibilità di sistemi a ponte, sospesi, su zoccolo o su plinto di cemento. Inoltre si producono finiture e accessori importanti adatti alla pulizia durante i cicli lavorativi in ogni specifico ambiente di lavoro.

I produttori di attrezzature premium offrono standard elevati di materiali, componenti e finiture, testate e certificate secondo standard internazionali.

Questo garantisce la produzione in tutte le ore necessarie alle operazioni. Vediamo un esempio alcuni importanti componenti che possono determinare l’affidabilità delle attrezzature:

Una delle categorie di soluzioni da considerare, sono senza dubbio le apparecchiature multifunzione utilizzabili 24/7,che vi permetteranno di avere a disposizione differenti modalità  di cottura ottimizzando tempo e spazio.

La Multifunzione Fit-pan è un vero e proprio centro cottura che include 7 modalità di cotture differenti in un’unica attrezzatura professionale per la ristorazione

Tra le varie attrezzature dedicate alla collettività, non mancano brasiere e pentole a cottura diretta o indiretta. Queste attrezzature consentono preparazioni in quantità a temperatura controllata nelle varie versioni manuali o con controlli elettronici per gestire tempi e modi in maniera automatica.

Ergonomia e sicurezza

Le fasi di pulizia durante e a fine turno produttivo, sono un aspetto primario da considerare secondo i protocolli HACCP . Per questo motivo entrano in campo ancora le soluzioni applicate ai piani di lavoro come i bruciatori removibili . Si aggiungono poi le bacinelle in acciaio del fondo piano cottura che permettono il lavaggio integrale del piano di lavoro per ritornare poi a posto sanificato in un attimo.

Inoltre, manopole realizzate e assemblate con diversi  livelli di guarnizioni, per evitare infiltrazioni di sporco con garanzia  di impermeabilità IPX5. Pratici sistemi di lavaggio delle “piastre” in acciai speciali  a cottura diretta rigorosamente compatibili con la normativa MOCA come potete vedere in questo video.

Olis Ali srl, oltre ad offrire una scelta ampia e personalizzate di attrezzature per la ristorazione collettiva, garantisce un servizio completo anche nella fase di utilizzo, nel post-vendita e nella ricambistica

L’importanza del support post vendita e dei ricambi

Primaria attenzione è posta ai sistemi di manutenzione grazie ad accorgimenti brevettati di sicurezza che garantiscono protezione per gli operatori e facile accesso ai manutentori in ogni momento sia necessario.

Parte integrante, è il sistema dati tecnici on line.

Olis APP permette, base alla tipologia di accesso, di consultare manuali d’installazione, d’uso, esplosi e ricambistica originale che è messa a disposizione da una nostra divisione dedicata a fornire componenti ai distributori in tempi veloci.

Service

Service è sinonimo di supporto e soluzioni in tempo reale che per i produttori premium è fattore primario a disposizione della rete di installatori che trovate nel nostro sito.

Ecco, quindi, l’importanza di considerare produttori d’eccellenza nella scelta di attrezzature professionali in cucine per la ristorazione collettiva con l’obiettivo di far rendere al massimo l’investimento nel tempo.

Scopri di più su Olis e i suoi servizi. Resta online!

Spread the love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *