La certificazione MOCA è una norma della comunità europea che detta le regole per Materiali a contatto con gli Alimenti.

IL regolamento (CE)- 1935/2004 stabilisce che i produttori di attrezzature professionali del catering e gastronomia, osservino tutte le modalità atte ad evitare che i componenti o i manufatti possano modificare le qualità organolettiche.

Inoltre controlla che i materiali non possano trasferire agli alimenti sostanze che possano costituire pericolo per la salute umana.

Immaginate quanto importante sia questo argomento per tutti coloro che devono operare in sicurezza nella produzione e trasformazione degli alimenti.

Questo avviene nella ristorazione collettiva, nella GDO e grande distribuzione, negli ambienti con centro cottura e ancora nelle attività alberghiere e di ristorazione.

Quali sono le attrezzature che devono avere questi requisiti?

Te ne indico due molto utili e funzionali che seguono le linee guida MOCA

Fry-Top

Il Fry-top è tra le prime attrezzature dove l’utilizzo di materiali e componenti devono assicurare massime performance in termini di efficienza, salubrità e sicurezza.

L’utilizzo dell’acciaio AISI 430 nelle parti a stretto contatto con cibi e liquidi garantisce il rispetto della normativa.
Oggi più che mai, la gestione delle operazioni di preparazione e cottura viene svolta con attrezzature multifunzione. Queste semplificano il lavoro e contribuiscono a rispettare gli alimenti.

Multifunzione FIT-PAN


Un’altra attrezzatura per la cottura orizzontale è la multifunzione FIT-PAN.

Il suo fondo in acciaio Duplex tutela la salute del consumatore e garantisce il rispetto delle normative.

FIT-PAN oltre che a dare sicurezza in termini di igiene e solidità, riduce tempi e spazi dato che racchiude infatti in un poco spazio la possibilità di utilizzo di 7 modalità di cottura: fry top / brasiera / cuocipasta / cottura lenta / cottura a vapore / bollitore / bagnomaria.

Sicurezza, pulizia, solidità ed efficienza in soli due macchinari per tante cotture e un servizio veloce e professionale.

Categories:

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *